Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

Home Quadri Quadri-Ballerini spagnoli Corniche Gabbiani metallizzati Buganvillee Onde Marittimi Collages Stelle Lilium L'onda contro il faro Archivio quadri Illustrazioni News Scritti Contatti Guestbook 

Home

Benvenuti!

Ecco le immagini de l’“Expo croisée”, cioè l’esposizione incrociata, a Hendaye (Francia), a ottobre 2016, allo spazio culturale Mendi Zolan. Un luogo affascinante e una bella esperienza con degli artisti molto simpatici.

Attualmente di nuovo al Centro Culturale Mendi Zolan a Hendaye, Francia, alla mostra intitolata: Sguardi artistici “Alla maniera di...” un’esposizione molto varia che mette insieme artisti di tutte le età. Ci sono anche bambini delle scuole che hanno lavorato a dei progetti basati sulla reinterpretazione di artisti famosi o sulla ricerca della propria maniera di esprimersi, cioè anche “a modo mio”. L’inaugurazione è andata bene, con tante persone presenti e un cortissimo discorso delle autorità (il che è senz’altro un pregio). La mostra rimarrà visibile fino al 1 aprile, con apertura dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 dal martedì al sabato (gratuitamente, altro pregio). La sala delle esposizioni di Mendi Zolan è molto bella e la mostra si può vedere velocemente o lentamente, come si vuole. Ma, quel che intendo dire è che, anche se si viene a vedere la mostra, non si sottrae troppo tempo all’oceano e alle altre attività che si possono fare da queste parti. Personalmente, data la libertà lasciata sull’interpretazione del tema e visto che, a quanto ne so, sono l’unica a rappresentare l’Italia, il suono “representing Italy” mi fa pensare “Alla maniera di Carolina Kostner”. Per chi la conosce non occorrono grandi presentazioni: ha vinto di tutto, ma visto che il pattinaggio artistico è uno sport negletto e una grande arte forse non guasta tirarla in ballo. E’ anche interessante il fatto che la vita di Carolina Kostner è fatta di passione, dedizione, cadute, capacità di rialzarsi, vincere, ma anche di più: trasformare le medaglie di bronzo in oro (una cosa rarissima e difficilissima). Per me la sfida maggiore è stata rendere l’idea del ghiaccio, ma mi pare che la mia soluzione funzioni.

Ho riportato i quadri della serie della “Corniche” nei luoghi che li hanno ispirati.






http://www.antimuffart.com/#Home http://antimuffart.magix.net/website#Home